22 marzo 2020
Celebriamo il giorno del Signore - IV di Quaresima
Domenica 22 marzo – quarta di Quaresima
Celebriamo il giorno del Signore in Comunione con la preghiera


Carissimi,
ormai da tre settimane la nostra comunità non si può riunire per celebrare l’eucaristia domenicale.
Anche se siamo isolati, ricordiamo che nella preghiera siamo sempre in comunione con il Signore e tra noi.

In questo momento siamo invitati a riscoprire la nostra vocazione di battezzati
Con il battesimo abbiamo ricevuto il SACERDOZIO COMUNE, che ci rende capaci di intercedere presso Dio per il bene dei nostri fratelli (benedirli).

- Riuniamoci in preghiera e, in raccoglimento, affidiamo al Signore tutti coloro che, vicini e lontani, stanno soffrendo e stanno morendo, soprattutto i più poveri e i più soli, e chiediamo che  dia forza e coraggio a tutte le persone che si prodigano per servire i fratelli.

- Al termine della nostra preghiera, invitiamo i nostri figli a chinare il capo, imponiamo le mani sul loro capo e diciamo: 
“Il Signore ti benedica, ti preservi da ogni male, ti conduca alla vita eterna”. 

Chi è benedetto risponda:
“Amen”.

(click su PDF per la preghiera)
Allegato